Scarlatti Alessandro

""

Data di nascita 2 maggio 1660
Nazionalità Italiano

Libri dell'autore

Evidenza

Alessandro Scarlatti: Ammore brutto figlio de pottana

15,86
Fra le oltre 700 cantate da camera di Alessandro Scarlatti che ci rimangono, questa è unica nel suo del dialetto napoletano e la sua stretta somiglianza alle scene comiche e agli Intermezzi del compositore. Anche l’esplicita indicazione della voce di tenore è un’altra caratteristica  inusuale. Solo altre quattro cantate da camera di Scarlatti richiedono allo stesso modo un tenore, ma sono collocate da Hanley fra i lavori di attribuzione incerta. Che queste inusuali caratteristiche qui coincidano non è sorprendente, se si considera il tradizionale uso della voce di tenore per i ruoli comici nell’opera del 17° secolo.
La partitura comprende la parte staccata del violoncello
Sconti

Alessandro Scarlatti: La’ dove a Mergellina

15,86 11,59
Dai manoscritti conservati presso la Biblioteca Comunale di Noto nella cosiddetta “Libreria Musicale Altieri” al Vol. 36, fl. 8 . Il volume é in quarto oblungo di cm. 28 X 21. Di questa Cantata esistono due versioni, i cui manoscritti sono conservati in diverse biblioteche europee (vedi catalogo generale delle opere di Alessandro Scarlatti di Giancarlo Rostirolla).
La partitura contiene la parte staccata del Violoncello 
Sconti

Alessandro Scarlatti: Per un vago desire

15,86 11,59

Rec.: Per un vago desire
Aria (Andante): Tirsi ti pentirai
Aria (Andante Moderato): Mi fa morir quel guardo tuo gentil
Rec.: disse, e cos poi egli segu
Aria (Andante Moderato): Un sospiro, oh Dio, perché
Rec.: Qui Tirsi innamorato

La partitura contiene la parte staccata del violoncello.

Evidenza

Alessandro Scarlatti: Serpollo e Serpilla

L’opera sarà presto disponibile.
Sono disponbili i materiali orchestrali, richiedere con una mail 
Evidenza

Alessandro Scarlatti: Talor per suo diletto

15,86

La partitura contiene la parte staccata del violoncello